sabato 21 febbraio 2015

Luoghi del cuore - commenta Gelli “Avevamo ragione a difendere Montecastelli”

 Cosi commenta Federico Gelli il successo ottenuto da Montecastelli Pisano nei luoghi del Cuore del fai: "Avevamo ragione a difendere Montecastelli Pisano dalle nuove concessioni geotermiche. Non sono contrario allo sviluppo della geotermia, ma ci sono alcune zone della nostra Toscana di grande pregio naturalistico e storico che meritano di essere salvaguardate e tutelate”. 
Il deputato del Pd Federico Gelli ha così commentato alla notizia che la Fai ( Fondo Ambientale Italiano), ha inserito la torre di Montecastelli Pisano, piccolo borgo di origine medievale del comune di Castelnuovo Val di Cecina, nel censimento “I luoghi del cuore” all’ 86° posto su scala nazionale su 20.027 luoghi votati e al 2° posto su scala regionale, dopo la Certosa di Calci, su 187 luoghi censiti. “Il riconoscimento della Fai è un grandissimo risultato– aggiunge – ed è il giusto riconoscimento per una parte dell’Alta Val di Cecina che grazie ad un paesaggio unico e incontaminato, ha favorito la creazione di una solida economia basata sul turismo ambientale e l’agricoltura biologica. Rovinare tutto questo per realizzare delle centrali o stazioni di perforazioni geotermiche, tra l’altro molto vicine al paese – conclude il deputato democratico – ci sembrava, e ci sembra oggi ancora di più, del tutto inopportuno per il futuro di quel territorio”.
Fonte: http://www.gonews.it/2015/02/21/montecastelli-luogo-del-cuore-fai-gelli-avevamo-ragione-a-difenderlo/